Nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro, gli studenti dell'indirizzo Web Marketing hanno collaborato con gli studenti del corso Costruzioni Ambiente e Territorio per l'elaborazione di un manifesto per la campagna #DirtyWall - Creativi di tutto rispetto, per la salvaguardia del bene pubblico e privato dall'imbrattamento.

 
Venerdì 18 ottobre presso l'Auditorium Santa Chiara le classi che hanno partecipato a questa campagna, hanno ricevuto il premio Dirty Wall dalla Soprintendenza ai beni culturali.

 

Il  manifesto è diventato quaderno e segnalibro assieme ad altri, e distribuito in tutta la provincia e in oltre 1500 biblioteche come avvio di una campagna di sensibilizzazione verso il patrimonio urbano contrastato dall'imbrattamento. 

WEMCAT