Si comunica che il 23 febbraio 2020 su RTTR alle ore 21.00 sarà trasmetto l'evento

  Safer Internet Day

 

Le scuole appartenenti alla "Rete Innovazione Digitale", composta dagli Istituti di Istruzione "M.Curie" di Pergine V., capofila dell'evento, dall'Istituto Comprensivo "Pergine 1" e "Pergine 2" di Pergine V., dell'Altopiano di Pinè e di Civezzano in collaborazione con la Polizia Postale e delle Comunicazioni, tramite gli Animatori digitali e il supporto dei Dirigenti Scolastici, si è posta l'obiettivo di far riflettere gli studenti non solo sull'uso consapevole della rete, ma anche sul ruolo attivo e responsabile che ciascuno deve assumere per rendere Internet un luogo positivo e sicuro.

L'evento si è svolto durante tutta la giornata del 10 febbraio 2020

1) Presso l'Istituto Superiore di Istruzione M.Curie di Pergine V. con gli studenti delle classi 3-4 di tutti gli indirizzi, tenuto dal Vice Ispettore della Polizia di Stato Mauro Berti

2) Presso il teatro comunale di Pergine V. con gli studenti di tutte le prime degli Istituti coinvolti, tenuto dall'Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato Emanuela Faes

3) Presso il teatro comunale di Pergine V. aperto alle famiglie degli studenti, docenti, studenti e alla cittadinanza, tenuto dal Vice Ispettore della Polizia di Sato Mauro Berti, la dott.ssa Serena Valorzi, psicologa e psicoterapeuta e, in qualità di ospite speciale il sign. G.Bezzi

Complimenti a tutti studenti, che al mattino  hanno partecipato all'evento formativo seguendo con interesse e un ringraziamento ai Peer Leader dell'Istituto M.Curie di Pergine, che hanno collaborato alla realizzazione della serata.

Alla sera, quasi 200 persone in assoluto silenzio, al teatro di Pergine V. hanno ascoltato le parole di papà Bezzi, che sono state accompagnate dall'elegante conduzione della giornalista Paola Siano di RTTR La Televisione. In uno scenario formativo unico, assieme alla psicoterapeuta Serena  Valorzi, hanno raccontato ai genitori ed educatori accolti in sala, di come Facebook, Instagram e le tecnologie digitali, le famiglie e le relazioni personali. Si è parlato anche degli effetti della solitudine e dell'iperconnessione digitale, capaci di trasformare il senso di colpa di un temoo nella vergogna di oggi, con tutto ciò poi che ne è derivato.

 

SAFERAULAMAGNA   SAFERTEATRO