PER NOI L'ALTERNANZA SCUOLA LAVORO E'.....

... E' OPPORTUNITA'

Il percorso di Alternanza Scuola Lavoro è un'opportunità per sperimentarsi in attività formative e per lo sviluppo di nuove competenze. Una modalità per conoscere meglio sé stessi e il territorio in cui si vive.
 
    
... E' ESPERIENZA FORMATIVA
 
 Ogni esperienza di tirocinio si inserisce in modo organico nel percorso di formazione e crescita dello studente. I percorsi di Alternanza fanno riferimento a competenze disciplinari specifiche perseguite a seconda degli indirizzi scolastici dalla nostra Scuola durante il triennio.
 
   
... E' SVILUPPO DI COMPETENZE TRASVERSALI
 
 Tutti i percorsi di tirocinio messi in atto dalla scuola hanno come obiettivo il conseguimento da parte dello studente di competenze trasversali utili in ogni ambito lavorativo. Tra queste particolare attenzione meritano la capacità di relazione e di comunicazione interpersonale, la capacità di collaborazione e partecipazione al lavoro in equipe, la capacità di organizzazione responsabile del proprio lavoro e di gestione del tempo, la creatività, l'autonomia, il problem solving e lo sviluppo di spirito di iniziativa.
   
  
... E' PROGETTO
 
Ogni tirocinio prevede obiettivi formativi ben chiari, elaborati e condivisi dall'ente accogliente, dalla scuola e dallo studente. A fine percorso il raggiungimento di tali obiettivi viene valutato attraverso il coinvolgimento dello studente (modulo di autovalutazione e stesura di una relazione), del tutor esterno e del tutor interno della scuola. La valutazione complessiva del percorso di Alternanza Scuola Lavoro andrà a contribuire alla valutazione complessiva del percorso scolastico dello studente operata attraverso l'Esame di Stato.
 
    
... E' ORIENTAMENTO
 
L'Alternanza Scuola Lavoro è un modo per conoscere meglio le proprie attitudini e qualità. Dà la possibilità di mettersi alla prova in più settori anche in vista di future scelte scolastiche o professionali.

 

 

 RIFERIMENTI NORMATIVI

  • La legge n.107/2015 ha inserito organicamente l’ASL nell’offerta formativa di tutti gli indirizzi di studio della scuola secondaria di secondo grado come parte integrante dei percorsi di istruzione. A partire dall’a.s. 2015-2016, e dalle classi terze, sono previste obbligatoriamente 400 ore complessive nel triennio degli Istituti tecnici e professionali e 200 ore in quello dei Licei. A regime, a partire dall’a.s. 2017-18, sarà coinvolto oltre un milione e mezzo di studenti. Rispetto al passato (riforma Moratti), quando l’ASL si configurava come una metodologia didattica attivabile in forme diverse per venire incontro alle esigenze formative dello studente, l’ASL introdotta dalla legge 107 non solo fa parte del curricolo scolastico ordinario, ma ne diventa una componente strutturale, specificamente finalizzata a incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti.

    FINALITÀ

    Incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti. Le Linee Guida del Miur indicano i seguenti obiettivi:

    • far acquisire agli studenti le competenze applicative richieste dalle imprese della filiera di riferimento;
    • rendere compatibili le vocazioni degli studenti con le richieste del mercato del lavoro;
    • favorire l’evoluzione delle finalità generali dell’alternanza da obiettivi essenzialmente orientativi ad obiettivi finalizzati anche all’acquisizione di specifiche competenze lavorative;
    • puntare sulla convergenza tra i desiderata delle strutture ospitanti e i risultati raggiunti in termini di competenze specifiche e comuni.

    ULTERIORI MODALITÀ

    L’ASL può essere svolta anche durante la sospensione delle attività didattiche. Il percorso di ASL, che si può realizzare anche all’estero, può essere predisposto, oltre che in collaborazione (le Linee Guida del Miur parlano di “coordinamento e coprogettazione”) con le aziende pubbliche e private, anche presso gli ordini professionali, i musei e gli altri istituti pubblici e privati operanti nei settori del patrimonio e delle attività culturaliartistiche e musicali, e con gli enti che svolgono attività afferenti al patrimonio ambientale.  É possibile realizzare l’ASL anche attraverso l’Impresa Formativa Simulata (IFS).

 

      P.S.: In allegato circolari, Progetti, slide febbraio 2017

 

Normativa provinciale:

 

https://www.ufficiostampa.provincia.tn.it/Comunicati/Nuove-disposizioni-in-tema-di-alternanza-scuola-lavoro

 

Alcune Faq:

1. Quante ore di tirocinio deve svolgere uno studente?

Il monte ore obbligatorio ai fini dell’ammissione all’esame di stato per gli studenti che affronteranno la maturità negli anni scolastici 2020/2021 e 2021/2022 è stabilito in 90 ore per i licei e 150 per i tecnici. Anche per  gli studenti delle attuali terze il monte ore rimane di 90 ore per i licei e 150 per i tecnici, per questa ultima informazione si attende circolare

2. Come devono essere  devono essere svolte le ore di tirocinio?

Lo svolgimento dei tirocini riguarda il triennio. Per non sovraccaricare la quinta, anno già molto impegnativo per la preparazione dell'Esame di Stato, si  prevede che il maggior numero delle ore di tirocinio venga svolto in terza e in quarta.

3 Quante ore di tirocinio devono essere svolte in progetti esterni alla scuola?

La normativa prevede che gli studenti siano impegnati in tirocini esterni alla scuola per almeno la metà delle ore totali (100). Per Progetti Esterni si intende Progetti che si svolgono al di fuori degli spazi della scuola.

4. Chi può proporre un progetto di Alternanza Scuola - Lavoro?

I Progetti di Alternanza sono proposti principalmente dagli insegnanti dei Consigli di Classe e dal docente della scuola referente per l'Alternanza. 

5. Come si possono avere ulteriori informazioni?

Richieste di informazioni relative all'Alternanza Scuola-Lavoro, devono seguire solo il canale della email istituzionale inviata  alla referente dell'Alternanza 

6. Si possono fare tirocini all'estero? (vedi schema all'interno del Progetto d'istituto)

Per il quarto anno all'estero la normativa prevede il riconoscimento diretto di 60 ore, a cui si possono aggiungere ore (fino a un massino di 40) in tirocini individuali. Questi ultimi devono essere prima concordati con l'insegnante referente per l'estero. 

7. Come può uno studente tenere monitorato il proprio numero di ore già svolto?

Lo studente può verificare il numero di ore già svolte presso la segreteria didattica.  Si procederà all'aggiornamento delle ore di ciascun tirocinio una volta accertata da parte del tutor scolastico e della segreteria la presenza di tutti i documenti previsti (scheda di valutazione/scheda di autovalutazione/relazione).

8. Il percorso di Alternanza Scuola - Lavoro rientrerà nella valutazione finale del percorso dello studente?

Al termine di ogni anno scolastico il regolare e positivo svolgimento del percorso di Alternanza è prerequisito necessario per l'attribuzione del credito massimo relativo alla fascia individuata tramite la media dei voti. Il percorso di Alternanza è inoltre oggetto di discussione e valutazione all'Esame di stato.

9. Posso svolgere tutte le ore di tirocinio in un unico Progetto?

Salvo eccezioni concordate con i docenti referenti uno studente dovrà sperimentarsi nel corso del triennio in più tirocini, andando a conoscere più ambiti e progetti.

10. Posso chiedere il riconoscimento come Progetto di Alternanza di un'attività sportiva? (vedi schema all'interno del Progetto d'Istituto)

Possono essere riconosciuti come Alternanza percorsi di alto impegno e livello sportivo previo accordo con il docente referente.

11. Quale documentazione deve sottoscrivere il tirocinante nei progetti di Alternanza Scuola-Lavoro?

Nella fase antecedente allo svolgimento dell'attività al tirocinante verrà chiesto di firmare il progetto formativo individuale. Durante lo svolgimento del tirocinio il tirocinante dovrà preoccuparsi di firmare il registro delle presenze. Al termine del tirocinio dovrà sottoscrivere la relazione finale e la scheda di autovalutazione. 

12. Durante lo svolgimento del tirocinio il ragazzo è coperto dall'assicurazione della scuola?

La copertura assicurativa della scuola è valida per la durata del tirocinio così come stabilito nel Progetto Formativo e solo nelle situazioni considerate dalla legge. Per tanto ogni modifica del calendario deve quindi essere concordata per tempo con il tutor interno alla scuola.

13. Si può chiedere il riconoscimento di attività svolte durante l'estate tra la classe seconda e la classe terza?

No. Le esperienze di tirocinio sono ritenute valide al fine del conteggio nelle ore di Alternanza Scuola - Lavoro solo a partire dall'inizio della classe terza (da settembre).

14 E' possibile chiedere il riconoscimento di attività già svolte e concluse?

Il conteggio delle ore di un progetto di Alternanza Scuola - Lavoro può cominciare solo dopo che tutte le parti (studentessa/studente, famiglia, ente, scuola) hanno firmato il Progetto Individuale Formativo. La formulazione di tale documento prima dell'inizio del tirocinio è fondamentale in quanto in esso vengono stabiliti gli obiettivi che il percorso si prefigge e le modalità operative e temporali per raggiungerli.

15. Quante assenze posso fare durante un tirocinio?

Un progetto di Alternanza Scuola - Lavoro può essere ritenuto valido solo se lo studente raggiunge almeno un numero di presenze pari al 75% delle ore previste. A fine percorso saranno riconosciute le ore effettivamente svolte, comprovate dal foglio firme, anche se non corrispondenti a quelle programmate.

16. Nel caso in cui uno studente ripeta l'anno, le ore di tirocinio svolte rimangono valide?

Gli studenti che ripetono l'anno scolastico sono tenuti a frequentare nuovamente le attività di Alternanza. Eventuali Progetti svolti nell'anno precedente possono comunque essere riconosciuti se coerenti con il progetto di classe dell'anno.

17. Quante ore di Alternanza si possono fare al massimo in un giorno?

Il numero massimo giornaliero è di 8 ore.

18. Le attività lavorative retribuite possono essere riconosciute come Alternanza?

Possono essere riconosciute anche ore di lavoro retribuito se prima dell'inizio dell'attività scuola e ente/azienda sottoscrivono un progetto formativo. Gli oneri assicurativi sono in questo caso a carico dell'azienda.

 

 

 

 

Attività studenti del triennio Tecnici e Licei:

- Visite in aziende

- Fiere di settore

- Convegni

- Incontri con le imprese

- Autoimprenditorialità

- Corsi specialistici

- Progetti con aziende e enti di ricerca

- Eventi e manifestazioni

- Seminari

- Tirocini 

 

 Progetti e attività  Anno scolastico 2016/2017/2018/2019/2020/2021       Indirizzi coinvolti

- Progetto: "TellYourLandscape_2.0 Valle del Fersina                                               Liceo delle Scienze Umane

- Progetto: "Il mestiere dell'antropologo"                                                                    Liceo delleScienze Umane

- Progetto: "Domosens" FBK                                                                                      Liceo Scientifico

- Progetto: "....Geografi al lavoro"   Comune di Pergine                                             Tecn. tecnol. CAT

- Progetto: "Architettura rurale e paesaggio in Valle dei Mocheni"                             Tecn. tecnol. CAT

- Progetto: "Lo studio della psichiatria"  F. Museo storico Trentino        Liceo  Scienze Umane opzione Ec. sociale

- Progetto: "Innovate Yourself, Create Yourself Anew,                                              Tutti gli indirizzi

- Produce Yourself!"                 Erasmus +                      

- Progetto: "Social Day"                                                                                               Tutti gli indirizzi

- Progetto: "Settimana linguistica e alternanza"  e "Gemellaggi e alternanza"           Tutti gli indirizzi

- Progetto: "Mercatini di Natale"                                                                                  Indirizzo Turistico 

- Progetto di collaborazione con TSM LaReS                                                                          

- Progetto: "Young business Talents"                                                                 Tecn. econ.   Indirizzo A.F.M. - S.I.A.

- Progetto Cooperazione Trentina                                                                       Liceo Linguistico    Liceo Sociale 

- Progetto: "Job Orienta"                                                                                            Tutti gli indirizzi      

- Progetto didattico Bim Brenta: "L'impresa che compete e vince"                            Indirizzi Tecnici e Liceali

- Progetto: "LABORatorio: una storia di scuola e di lavoro" Agenzia del lavoro        Indirizzi  Tecnici

- Progetto: "Drone nell'Aerofotogrammetria"                                                              Indirizzi tecnici tecnologici   

- Progetto: "Tribunale (simulazione di un processo)" Giudice tutelare e civile           Indirizzo Liceo Linguistico

- Progetto: "Sapiens" Agenzia del lavoro                                                                   Tecn. tecnol. CAT

- Progetto: "Agenzia Entrate-Fisco & Scuola"                                           Tec. econ.  A.F.M. - Liceo Linguistico - CAT

- Progetto: "Procura della Repubblica presso trib. Minorenni"                                   Tecn. tecnol. CAT

- Progetto: “Urbanistica: parametri geometrici dell’edificazione/e qualità dell’ambiente costruito”     Tecn. tecnol.CAT

- Progetto: Fondazione Caritro "Ma.Va.Pian Lagorai"  in rete con altri Istituti      Tecn. tecnol. CAT - Liceo scientifico

- Progetto: "Volando"    Piano giovani di Zona                                                            Liceo Scienze Umane 

- Progetto: "Soprintendenza per i beni culturali"                                                         Tecn. tecnol. CAT

- Progetto: "Associazione Magistrati"                                                                          Tecn. econ. S.I.A. - A.F.M.

- Progetto: "Banca d'Italia"                                                                                          Tecn. econ. S.I.A. - A.F.M.

- Progetto: "Compartimento Polizia Postale e delle comunicazioni"                Tec. econ. A.F.M. - Liceo sociale econ.

- Progetto: "Humus"                                                                                                    Liceo delle Scienze umane

- Progetto Artica                                                                                                     Liceo Sc.umane opzione ec.sociale

- Seminario "I big data ci salveranno '"                                                  Tecn. econ. A.F.M. con spec. Web Marketing

- Visita a Aruba S.p.A.                                                                                                Tecn. tecnologico

- Conferenze  con UniTN “I Big Data ci salveranno” e “Cybersecurity”                      Tecn. economico

- Progetto: "Laboratorio Visual Marketing"                                            Tecn. econ. A.F.M. con spec. Web Marketing                      

- Progetto: "Che Aria" FBK                                                                                         Liceo Scientifico

- Progetto: "Nascita sociale" APPM                                                                            Liceo delle Scienze Umane

- Progetto: "Essere animatori" Società Coop. Sociale Am.Ic.A                                  Liceo delle Scienze Umane

- Progetto "Modellistica architettonica professionale"                                                 Tecn. tecnol. CAT

- P.A.T. Soprintendenza per i Beni culturali                                                                 Tecn.tecnol. CAT

- Progetto Educazione al patrimonio                                                                           Tecn. tecnol. CAT

- Partecipazione al concorso: Tra imbrattamento e strett art., il diritto al patrimonio      Tecn. tecnol. CAT

- Progetto: "Plus Muse"

- Convegno "Castanea 2019" Fondazone Edmund Mach   presso Istituto M.Curie       Tutti gli indirizzi

- "Book Festival" Associazione Balene di montagna  Caldonazzo                                 Tutti gli indirizzi

- Progetto "Soglie: variazioni per voci e figure"  Beni culturali Trento           Tecn. tecnol. CAT e Liceo Scienze Umane

- Progetto "Educazione interculturale"                                                                             Liceo Linguistico

- Progetto "L'ospedale psichiatrico di Pergine Valsugana"                      Liceo delle Scienze Umane e Liceo Scientifico

- Progetto "Legalità e Cittadinanza Attiva"  con Dip.Sociologia e Ricerca Sociale TN     Liceo delle Scienze Umane

- Seminario "Digital.Security@School"  Sicurezza informatica                                       Tecnico tecnologico

- Progetto "Soglie"                                                                   Liceo Sc.umane opzione ec.sociale e Tecn. tecnol. CAT

- Progetto "L'ospedale psichiatrico di Pergine V."                Classi 3 Licei in collab. con la Fondazione Museo storico 

- Progetto "Italiano come lingua seconda"                                      Liceo linguistico in coll. Centro Eda e docente di L2

- Progetto "Educazione interculturale                     Liceo linguistico con la rete dell'integrazione degli studenti stranieri

- Progetto "Hair and make up - Meeting between students and professions"       Liceo ling. con Opera Armida Barelli

- Progetto "Un ponte per il latino"                                                                          Liceo scientifico e Comprensivi

- Progetto "Studio assistito"                   Liceo scientifico Liceo delle Scienze Umane e Liceo Sc.umane op. ec.sociale

- Progetto "Dirty Wall"                                                                                   Tecn.economico Wem e Tecn. tecnologico

- Progetto "Libera Plurale femminile"                                                                    Classi quarte

- Progetto "Il legno e il suo utilizzo nelle costruzioni civili"                                     Tecn. tecnol. CAT

- Progetto "Corso sul calcestruzzo, cemento armato e particolari costruttivi in cemento armato"      Tecn. tecnol. CAT

- Progetto "Nuova realizzazione spazio udienze"                                                   Tecn tecnol. CAT

- Seminario tematico "La vostra privacy è la nostra priorità" con Dip. di Economia e Management Univ. Trento                                                                                                                                Tecn. economico e Tecn. tecnologico Licei

- "Laboratorio di digital marketing"   Accademia d'Impresa                                      Tecn. economico

- Progetto "L'Isituto M.Curie tra passato, presente e futuro"                                                         Liceo Scientifico

 - Progetto: https://oppergine.worpress.com/2017/01/10/primo-articolo-del-blog/#more-4           Liceo sociale 

- Progetto: "Plurale femminile: nuovi linguaggi per contrastare la violenza di genere"                  Licei e Tecnici

- Progetto: "Storia, cittadinanza, autonomia"  Iprase L'Istituto M.Curie tra Passato e Futuro         Liceo scientifico

- Progetto: "Progettazione cambio destinazione d'uso dell'aula udienze dell'Istituto2                   Tecn. Tecnolog. CAT

- Progetto: "A come...costruzioni"                                                                                                  Tecn. Tecnolog, CAT 

- Progetto: "Soglie"                                                                                                                   Liceo sociale economico

- Progetto: "Tecnart": la tecnologia al servizio dell'ate e della sensibilità sociale               Liceo linguistico e scientifico

- Proposte PROGETTUALI del Triennio CAT per una riqualificazione INNOVATIVA di beni appartenenti       all’amministrazione pubblica (proposta per il triennio CAT 2021-23 riqualificazione Villa Rosa e lago Pudro)

- Progetto: Il nostro tempo: dal cambiamento all'innovazione"                                                     Corsi serali 

- Progetto: "Storia e autonomia cittadinanza promosso da Iprase e FMST"                                Liceo Scientifico